- L'idea
   - L'autore
   - I grandi nemici








: 2 pacchetti random :

Fasana HankiesVelvet

- -






Da dove nasce l'idea

L'idea di collezionare fazzoletti di carta risale agli ultimi due anni della scuola superiore (circa 21 anni fa) e per la veritÓ non Ŕ tutta farina del mio sacco.

Durante le lezioni del quarto anno del Liceo Scientifico, capitava spesso che il naso cominciasse a gocciare e che si avesse bisogno di un fazzoletto; personalmente, per˛, non sono mai stato abituato a portarmi dietro il sano pacchetto di fazzoletti di carta, per cui andavo sempre elemosinando qua e lÓ fazzolettini da tutti gli amici.

Su tale argomento c'Ŕ da aprire una piccola parentesi: i miei fornitori "ufficiali" di fazzoletti erano principalmente ragazze in quanto, Ŕ risaputo, sono sempre pi¨ diligenti di noi maschi e non dimenticano mai nulla di ci˛ che serve. Quando si chiede un fazzoletto ad un ragazzo invece si ottiene al 95% dei casi una risposta negativa per due ragioni: o non lo possiede, o lo possiede solamente perchŔ Ŕ raffreddatissimo ma in questo caso non ce ne dar˛ mai uno.

In questo clima di scroccamento vario mi accorsi insieme a Roberto Spellucci che i fazzoletti che ricevevamo erano sempre diversi; da questa consapevolezza nacque l'idea di metterli da parte. Come spesso accade, si inizia per gioco e pian piano il gioco diventa passione...

In breve tempo entrambi mettiamo via diverse decine di fazzoletti e la notizia della nostra insolita collezione si sparge un po' fra tutti gli amici. Contemporanamente inizia anche la "sfida a chi ne ha di pi¨", condita da mille magheggi per aggiudicarsi "quel pacchetto che un nostro amico comune deve decidere se regalare all'uno o all'altro"...

In questi 21 anni le nostre collezioni si sono evolute parecchio e si sono arricchite di alcuni pezzi davvero introvabili. Da parte mia comunque, una grande spinta l'hanno data i viaggi che ho fatto in Europa negli ultimi 4 anni che mi hanno permesso di aggiungere almeno 200 pacchetti alla mia collezione.